Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

NASDAQ - Analisi Tecnica e Fondamentale

Trend corrente Nella sessione di apertura degli scambi, l'indice americano ha recuperato le perdite: dopo aver raggiunto il minimo di 5314,3 il Nasdaq ha avuto una correzione ed ora sta scambiando a 5332,1. Il prossimo obiettivo è a 5341,9

Il calo è stato a causato dalla cancellazione del voto sulla riforma sanitaria (ObamaCare) da parte del Congresso degli Stati Uniti. Dai repubblicani non è arrivato l'accordo sulla necessità della riforma e la votazione sulla riforma è stata rinviata a tempo indeterminato. Molti investitori sono rimasti delusi e cominciano a dubitare se Trump sia in grado di operare i cambiamenti che ha promesso durante la campagna elettorale e ottenere il sostegno del Congresso.

D'altra parte gli Stati Uniti potrebbero parzialmente beneficiare del calo del dollaro, in quanto le merci statunitensi sono così più competitive sui mercati mondiali, il che, comunque, non è affatto implicito vista la contrazione della politica monetaria. A tal proposito c'è molta attesa da parte degli investitori sul valore del PIL degli Stati Uniti che verrà pubblicato giovedì e che è atteso al 2%.

Analisi Tecnica Lo stocastico è al di sopra del livello 20 e ciò riflette la crescita dell'indice.

Scenario Operativo Dall'analisi fondamentale e tecnica effettuata sul Nasdaq, il consiglio è quello di entrare LONG a 5337.9 con Take Profit a 5341.9 e Stop Loss coincidente col livello chiave di 5314.3

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

DAX

Opportunità di trading sull'indice DAX utilizzando la Strategia "Reversal" su timeframe a 4 ore. Dall'analisi effettuata è possibile entrare SHORT a 12070. SL = 50 pip e TP = 150-200 pip. Ottimo rapporto Rischio/Rendimento, che risulta essere di 1:3.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Dow Jones Industrial

Analizzando il grafico del Dow Jones su TimeFrame a 4 ore con una strategia "Follow The Trend", si è venuta a creare un'interessante possibilità di trading su questo indice. Dal grafico è possibile notare l'incrocio dal basso verso l'alto della media mobile veloce su quella lenta, inoltre il MACD è passato ad essere maggiore di 0 e sull'indicatore ADX si è formata la condizione D+>D- Per questo motivo aprirei una posizione LONG su questo indice con TP= 60 e SL=20.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 


Sul grafico daily del DAX è possibile notare che il prezzo è stato respinto al livello 12100. Questo livello già nei mesi scorsi è stata una resistenza che è stata toccata parecchie volte senza essere superata. A questo si aggiunge l'indicazione dello stocastico di lungo periodo che indica un livello di ipercomprato.

A ragion di ciò vedrei una possibile discesa del DAX nei prossimi giorni e settimane e pertanto prenderei posizioni short.

Potrebbe essere applicata una gestione del trade ad Antimartingala, incrementando man mano le posizioni short in funzione del trend che si può andare a formare e metterei uno stop di sicurezza poco sopra la resistenza di 12100.

 

Segnali di Trading

Gennaio 2018: +21,60%

Febbraio 2018: +47,19%

Marzo 2018: +32,41%

Aprile 2018: +27,39%

Maggio 2018: +42,95%

Giugno 2018: +34,20%

Luglio 2018: +29,92%

Agosto 2018: +29,49%

Settembre 2018: +8,10%

Ottobre 2018: +21,01%

Novembre 2018: -20,99%

Dicembre 2018: +14,71%

Newsletter

Tutti i Report su